NUOVA ZTL: C‘E’ DA SPOSTARE UNA MACCHINA!

Gentili commercianti del centro di Torino, ho una brutta notizia per voi. State perdendo il lavoro. Grande distribuzione e online vi stanno spazzando via come già avvenuto per molti vostri colleghi. Qualora non ve ne foste accorti, allora ve lo dico chiaro e tondo: le persone acquistano sul web. Tutto. E senza nemmeno il bisogno di prendere la macchina. Spazzolino da denti, ferro da stiro, libri, l’ultimo cellulare e financo la carta igienica. Per acquisti ingombranti, tipo elettrodomestici, si rivolgono al centro commerciale più vicino. Di quelli che circondano Torino realizzati da amministrazioni comunali compiacenti e felici di incassare ricchi oneri d’urbanizzazione.

E veniamo a noi, anzi a voi.
Se non cambiate modo di ragionare, e pure in fretta, vi resterà ancora qualche anno di stenti. Dopodiché le grandi griffes che già infestano il centro di Torino faranno piazza pulita anche delle vostre attività. A questo punto la domanda è semplice, perché qualcuno dovrebbe venire in centro a Torino quando può avere tutto comodamente a casa? Semplice, per trascorrere qualche ora di tranquillità passeggiando in un luogo gradevole, ricco di cultura, ben diverso dagli anonimi parcheggi di una qualsiasi shopville. Gli stessi outlet cercano di ricreare le atmosfere dei centri cittadini e dei borghi pedonali.

Impossibile però conciliare questa prospettiva, comune a tutte le grandi capitali europee, con gli attuali flussi di traffico del centro torinese.
I primi beneficiari della cosiddetta Ztl “allargata”, ma che sarà in realtà “aperta”, sono proprio i commercianti del centro. Dunque, perché darsi la zappa sui piedi e contestare a priori le proposte dell’amministrazione? Di questo passo sarete voi stessi gli artefici del fallimento delle vostre attività. Questo provvedimento è come un salvagente lanciato ad un naufrago agonizzante, non certo una zavorra come qualcuno vorrebbe descriverlo.

P.S.
Aveva già capito tutto Francesco Salvi nel lontano 1988.
Per gli amanti… https://www.youtube.com/watch?v=iJ7pwTYG4Hk